mercoledì 14 novembre 2012

Torta di mele della mia mamma

Toc toc.. c'è nessuno???
Non riesco a credere di non essere entrara qui a scrivere per più di un mese.. Non ho cucinato molto nel frattempo e quello che ho cucinato o non era nulla di esaltante oppure non l'ho fotografato.. brava me! :)

Quale miglior modo di riprendere se non con una ricetta semplice semplice? Quella qui sotto è la torta di mele della mia infanzia, quella che mi faceva mia mamma e che ancora mi fa qualche volta!
Se vi piacciono le torte non troppo dolci, con tanta frutta che in cottura diventa così scioglievole da sembrare crema all'assaggio.. ecco, allora è la torta per voi! :) Piacerà anche a chi non ama la frutta..
Quindi fatela!!! E non ve ne pentirete..

TORTA DI MELE DELLA MIA MAMMA


Ingredienti:
700 gr di mele sbucciate e detorsolate (circa 4 mele)
250 gr di farina 00
2 uova
100 gr di burro
4 cucchiai di zucchero per l'impasto + 2 per le mele
1 bustina di lievito
1 bicchiere di latte
un goccio di grappa o liquore a piacere (per fare una versione analcolica aumentare la dose di latte)
pizzico di sale
scorza grattata e succo di 1 limone
1 bacca di vaniglia

Procedimento:
Tagliare le mele sbucciate a fettine sottili e poi dividere ogni fettina in 2/3 parti.
Mettere le mele così tagliate in una ciotola dove avrete spremuto il succo di limone e aggiungere 2 cucchiai di zucchero.
Lasciar riposare e nel frattempo prepare l'impasto.
Montare le uova con la parte restante dello zucchero (4 cucchiai), aggiungere il burro fuso freddo, quindi il latte, la grappa, la buccia di limone, il pizzico di sale, la polpa di un bacello di vaniglia e per ultima la farina setacciata con il lievito. Non aggiungere ancora le mele!!!
Preparare una tortiera a cerniera imburrata e infarinata e porre qualche cucchiaiata del composto sul fondo, in modo da ottenere uno strato di circa 1 cm; a questo punto aggiungere le mele con il succo al resto dell'impasto, amalgamare e versare nella tortiera.
Con questo procedimento si evita che le mele vadano ad adagiarsi tutte sul fondo della torta!
Cuocere quindi in forno statico a 180° per circa 1 ora (fare la prova stecchino!).


Chi ne vuole una fetta per colazione??? :)


Con questa ricetta partecipo al Contest di Morena in cucina tutto dedicato alle mele!


12 commenti:

  1. Toc toc…permesso? Sono passata a fare colazione :D! Non troppo dolce, tanto melosa da diventare scioglievole come una crema…è decisamente la torta che fa per me. Questa sì tesoro che è una bella coccola per iniziare bene la giornata. Un bacione grande grande, SMACKissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro!!!! Ma che sei?? La pulcina più veloce del web??? Nemmeno il tempo di pubblicare e già sei passata a commentare.. non è che il profumo di torta è arrivato fino a casa tua? :) Cmq la colazione è servitaaaaaaaaa! ;) un bacione!

      Elimina
  2. eccomi ho portato due tazze di tè, facciamo tre che c'è anche pulcino con noi :)
    Felice che tu sia tornata e con questa torta deliziosamente melosa!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una tazza di the e una fetta di torta a ciascuna e siamo pronte per iniziare al meglio la giornata! A presto! baci!

      Elimina
  3. la torta di mele e' la torta piu' buona che c'e' assieme alla crostata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio vero!!! Alla fine le cose più semplici sono anche le più buone!!!

      Elimina
  4. ooohhh bentornata!
    Tra poco parlerò di te.
    stai bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao biondina! Tutto bene grazie, tu???
      Ma parlerai bene o male???? devo iniziare a preoccuparmi???? Oh my God! :) Famme sapè!!!!! baciotto!

      Elimina
  5. Questa torta di mele è esattamente come piace a me: piena di frutta e umida! E poi l'hai presentata divinamente!
    Grazie per averla donata alla mia sfida!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Sono contenta che ti piaccia! A presto!

      Elimina
  6. ma che bella questa torta e che belle foto!

    RispondiElimina